Modello organizzativo D.Lgs. 231/01

Il giorno 11/04/2022 il CdA della Cooperativa San Martino ha deliberato l’adozione del Modello di organizzazione, gestione e controllo conforme alle disposizioni contenute nel D.Lgs. 231/01 (“Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica, a norma dell’articolo 11 della legge 29.09.2000 n. 300”) per la prevenzione della commissione di reati amministrativi. Questa scelta rappresenta la volontà da parte della Direzione di proseguire il miglioramento continuo del sistema di governance e di favorire e promuovere comportamenti corretti, trasparenti e rispettosi delle norme, da parte di tutti coloro che operano per conto o nell’interesse dell’Organizzazione, lavoratori, consulenti e fornitori.

Il Modello 231 Modello organizzativo stabilisce l’attivazione di una serie di procedure di controllo per la prevenzione del rischio di commissione di reati e il rispetto dei principi e delle norme etiche contenute nel Codice etico, di cui è parte integrante e dove sono esplicitati i principi etici e sociali a cui soci, amministratori, dipendenti, collaboratori, fornitori e tutti coloro che operano con la cooperativa si devono attenere.
Eventuali comunicazioni e segnalazioni all’Organismo di Vigilanza vanno inviate all’indirizzo mail odv@sanmartinocoop.it