formazione

La cooperativa ospita  presso i propri servizi  tirocinanti attraverso le convenzioni con:

Università degli Studi di Catania:

  • Convenzione di tirocinio di formazione e di orientamento
  • Convenzione di tirocinio per le professioni ordinistiche di psicologia
  • Convenzione di tirocinio per corso di laurea in logopedia

Università degli Studi Kore di Enna:

  • Convenzione di tirocinio di formazione e di orientamento

 

 

Formazione

la cooperativa organizza presso la propria sede nei giorni 24 e 25 Maggio 2014 il corso di formazione con ECM Ausili informatici e CAA nell’Autismo” condotto dalla Dott.ssa  Grazia Zappa (Psicologa presso SAPRE Uonpia Fondazione Cà Granda Policlinico di Milano) rivolto alle risorse umane interne

 

le equipe dei servizi della cooperativa sociale San Martino in formazione

le equipe dei servizi della cooperativa sociale San Martino in formazione

Corso di formazione interno ECM

Ausili informatici e CAA nell’Autismo

condotto dalla Dott.ssa  Grazia Zappa (Psicologa presso SAPRE Uonpia Fondazione Cà Granda Policlinico di Milano)

Sede: Salone Cooperativa San Martino

Data: 24-25 Maggio

Sabato 13.30-18.30; Domenica dalle 8.30-16.30 (tot. 13 ore di cui 9 di pratica)

PROGRAMMA

SABATO: ore 13.30 iscrizione dei Partecipanti

14.00 Introduzione agli ausili informatici per la Comunicazione alternativa

14.30  Tap to talk

15.00  Thegrid

16.00  Niki talk

16.30  Pausa   Caffè

17.00  Utilizzo del Symwrither

            Laboratorio pratico

18.30  Chiusura  dei  lavori

 

DOMENICA: 8.30 Introduzione alla CAA

9.30 Utilizzo della CAA nell’Autismo

10.30 Pausa Caffè

10.45 Tappe e principi dell’intervento di CAA

13.00 Pausa pranzo

14.00 Laboratorio in-book

           Laboratorio pratico

16.30 Chiusura dei Lavori

 Eventuali professionisti esterni interessati possono lasciare i loro recapiti attraverso mail del nostro sito

 

Il personale, nell’ultimo triennio 2011-2013, ha partecipato ai seguenti corsi:

2011

Maggio

– “4° Conferenza italiana sulla Comunicazione Aumentativa ed alternativa” svoltasi a Napoli, con l’obiettivo di Migliorare le conoscenze sulla CAA, consentire un aggiornamento sui risultati degli studi nel campo dell’apprendimento lessicale e un confronto sulle pratiche cliniche.

– “L’approccio gestaltico all’autismo e al disagio psichico”, Docente Margherita Spagnuolo Lobb, finalizzato a conoscere l’approccio gestaltico ai disturbi dello spettro autistico e al disagio psichico.

– “L’approccio all’autismo secondo il modello Tavistock”, Docente Marisa Mondello, per conoscere l’approccio analitico ai disturbi dello spettro autistico

Settembre

– “Oftalmologia sul territorio”. Aggiornamento per l’acquisizione di strumenti per la riabilitazione neurovisiva per l’età evolutiva.

Ottobre

– “PECS BASE-Sistema di comunicazione per scambio di simboli”, Docente: M. Figini Myers della Pyramid Educational Consultant, finalizzato all’acquisizione di una metodologia altamente specifica per sviluppare ed implementare lo scambio comunicativo in soggetti con disturbi della comunicazione.

Dicembre

– “La filosofia TEACCH: Percorsi di integrazione” con la Dott.ssa L. Ferrante al fine di approfondire e strutturare le conoscenze della teoria comportamentale e dell’analisi del comportamento problematico secondo il metodo Teacch (Treatment and Education of Autistic and Communication Handicaped Children).

2012

Febbraio

– “Affettività e Sessualità nella persona autistica”, svolto a Palermo dalla dott.ssa Flavia Caretto, finalizzato all’acquisizione di conoscenze e competenze specifiche per interventi di educazione affettiva e sessuale e sulle abilita sociali.

Maggio

– “L’Approccio Psicoeducativo per il trattamento dei disturbi dello spettro autistico”, tenuto dal prof. Silvano Solari, finalizzato ad aumentare le conoscenze sulla CAA e l’apprendimento della letto scrittura

Maggio

– “La rieducazione delle funzioni facio-oro-deglutitorie”. Palermo, Docente Antonella Cerchiari, finalizzato all’acquisizione di conoscenze e competenze specifiche per valutare e intervenire sulle funzioni facio-oro-deglutitorie.

Giugno

– “A.B.A. Funzionale”, docente M. Figini Myers della Pyramid Educational Consultant, finalizzato all’approfondimento del metodo A.B.A (Applied Behavioral Analysis =”analisi applicata del comportamento”) secondo un approccio funzionale.

Novembre

– “I comportamenti problematici nell’autismo: caratteristiche, valutazione, intervento”. Catania, Docente dott.ssa Flavia Caretto. Il corso è stato utile per aumentare le capacità valutative e di intervento sui comportamenti problematici

2013

Da gennaio a settembre

– Tiflologia per l’inclusione scolastica”. Aggiornamento su diagnosi strumentale e patologie retiniche per interventi riabilitativi e lettura.

Maggio

– Come cambia la professione: Obblighi, criticità odierne, vuoti contrattuali. Quali azioni possibili di tutela?. Seminario di aggiornamento professionale organizzato dall’ Ordine degli Assistenti Sociali della Sicilia.

– “L’approccio psicoeducatico per gli adolescenti e i giovani adulti con autismo e sindrome di asperger”. Catania, Prof. Silvano Solari. Il seminario è stato mirato a valutare le caratteristiche comportamentali dei soggetti con HFA e SA, strutturare progetti psicoeducativi d’intervento, delineare obiettivi e verifiche dei risultati, definire le attività individualizzate di trattamento psicoeducativo.

Giugno

– La Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza nella multidisciplinarietà. SINPIA, Siracusa. Il convegno è stato utile per un aggiornamento sul lavoro di rete, interdisciplinarietà e multidisciplinarietà degli interventi.

Ottobre

– “La comunicazione aumentativa alternativa: strategie per la valutazione, la riabilitazione e la compensazione del plurideficit, II° livello. Reggio Calabria, Dott.ssa M. Sartori. Il corso ha avuto la finalità di approfondire i sistemi che consentono la CAA e le dinamiche che prevedono la conoscenza e l’utilizzo di tecnologie mirate all’integrazione.

Altri corsi di carattere gestionale e sulla qualità

2013

Da settembre a ottobre

– “Tecniche di comunicazione e lavoro di equipe” per migliorare le potenzialità del lavoro di gruppo e cooperativistico; acquisire strumenti per lavorare in qualità

Da novembre a dicembre

– “Progettazione, gestione e monitoraggio degli interventi con applicazione di teorie e tecniche della ricerca sociale” per potenziare il controllo di gestione negli interventi integrati e il lavoro in qualità.

2012

16.01 – “Sistemi di Qualità-Governance e Partecipazione: il processo di erogazione del servizio CDR”. Condivisione e aggiornamento di procedure e modulistica.

28.01 – “Aggiornamento politica 2012-2014. PDQ 2012”. Condivisione del piano della qualità; aumento  delle competenze e delle conoscenze del sistema Qualità.

28.04 – “Aspetti gestionali dei servizi di cura”. Aggiornamento e condivisione sull’andamento di tutti i servizi in convenzione.

03.08 – “Processo di gestione delle risorse umane”. Condividere e implementare la politica di valorizzazione del capitale umano.

21.10 – “Aggiornamento rete CGM: partecipazione al convegno e alla formazione sulla leadership. Presentazione modello ISSI”. Rinnovare il senso dell’appartenenza ad una rete nazionale di cooperazione.

Da Marzo ad ottobre – “La leadership nell’impresa cooperativa e sociale”. CGM, Docenti G. Greggio, M.C. Acler, R. Orzes, finalizzato al miglioramento delle competenze e degli strumenti per la gestione del personale e dei gruppi di lavoro.

 

La cooperativa ha organizzato

Convegno Autismo e Disagio psichico: percorsi di vita

Nell’ambito del progetto finanziato da Fondazione con il Sud la cooperativa ha organizzato in collaborazione con l’Associazione “I figli delle fate” sezione locale dell’ANGSA, nei locali del Santuario, il convegno Autismo e Disagio psichico: Progetti di vita.

Al convegno hanno partecipato tra gli altri: Carlo Borgomeo – Presidente della Fondazione con il Sud, Claudia Fiaschi – Presidente del Gruppo cooperativo CGM, Liana Baroni – Presidente dell’ANGSA nazionale, Roberto Cafiso – Direttore del Dipartimento di Salute mentale e Marco Saetta – Responsabile del Servizio di Medicina Riabilitativa della ASP di Siracusa.

La cooperativa ha partecipato al Convegno “Autismi. Le novità su diagnosi, intervento e qualità di vita”

DSC02422

 

La rivista “Autismo e disturbi dello sviluppo – giornale italiano di ricerca clinica e psicoeducativa”, diretta dal prof. Michele Zappella, in collaborazione con il Centro Studi Erickson ha organizzato il 3° Convegno Internazionale “Autismi. Le novità su diagnosi, intervento e qualità di vita” che si è tenuto presso il Palazzo dei Congressi di Riva del Garda (TN), nei giorni 15 e 16 ottobre 2012.

La cooperativa è stata invitata a partecipare in qualità di relatrice a questa terza edizione con un intervento nel workshop “Ricerche di psicologia nell’autismo” coordinato da Silvano Solari con l’intervento di: Simonetta Panerai, Carmen Usai, Paola Molina e Daniela Bulgarelli.

Dopo quasi 10 anni di esperienza diretta con bambini ragazzi e giovani adulti con disturbo autistico (DA), con i loro genitori, con le loro insegnanti, la cooperativa  ha presentato il lavoro:

Definizione di un modello di intervento socio-sanitario integrato per l’autismo: uno studio pilota nell’ambito del progetto “Percorsi di integrazione e transizione verso l’autonomia per l’Autismo e il Disagio psichico”.

Relatrice Francesca De Benedictis- Psicologa psicoterapeuta- CDR Isoptera

Relatrice Francesca De Benedictis- Psicologa psicoterapeuta- CDR Isoptera dal 1996

Relatrice Danila Severino Terapista della Riabilitazione- CDR Isoptera dal 1996

Relatrice Danila Severino Terapista della Riabilitazione- CDR Isoptera dal 1996