11 novembre 2013

LA COOPERATIVA FESTEGGIA L’ONOMASTICO!

MARTIN CAVALCA NELL’OSCURITA’
Martin cavalca nell’oscurità,

freddo il vento che paura fa;
curvo là un vecchio egli ved’arrancar,

e sulla candida neve gelar;
lucente spada nel pugno afferrò,

il cavalier in due pezzi tagliò
purpureo manto da cima ai piè,

uno al vecchietto in dono lo diè;
oh, possa anch’io percepir nel mio cuor,

di un uomo fratello il suo cupo dolor
e le mie mani solerti adoprar,

gioia e sollievo dovunque a portar.

Comments are closed.